giovedì, 20 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomePoliticaPug Sassuolo, Severi (FI): ‘Tempi troppo stretti per l’esame e la presentazione...





Pug Sassuolo, Severi (FI): ‘Tempi troppo stretti per l’esame e la presentazione delle osservazioni. Il Comune conceda una proroga fino ad autunno”

“Chiediamo formalmente all’Amministrazione Comunale una proroga della scadenza attuale fissata al 12 giugno, quantomeno al prossimo autunno, per la presentazione delle osservazioni al nuovo Piano Urbanistico Generale.
Sessanta giorni per esaminare, approfondire ed elaborare osservazioni su un piano così complesso e destinato a disegnare il futuro urbanistico della città per i prossimi decenni, ed il nuovo regolamento edilizio, sono pochi.
Una proroga non solo sarebbe opportuna ma anche necessaria per dare il giusto tempo a cittadini e ai professionisti, ai quali di fatto è necessario affidarsi per la complessità della materia, di esaminare e approfondire nel dettaglio i particolari di questo strumento.

 

E solamente con un esame analitico, e con i tempi adeguati al grande lavoro da fare, che si può valutare bene un piano di questo genere. Fatto di strategia con poche regole generali e basato su accordi operativi con vincoli e tecnicismi particolari. La fretta, in questo ambito, rischia di fare danni o comunque di non consentire alla comunità di contribuire con le proprie osservazioni puntuali e di merito, a rendere migliore la nuova pianificazione territoriale.

Il PUG che il Comune di Sassuolo ha assunto e che si avvia passo dopo passo alla fase di approvazione è sicuramente tra gli atti più importanti, se non il più importante e forse il più complesso, per una amministrazione comunale. Soprattutto perché pone condizioni, fissa paletti e fornisce prospettive per lo sviluppo urbanistico della città, con una proiezione trentennale. Per questo richiede la massima assunzione di responsabilità non solo, chiaramente, da parte dell’amministrazione ma di tutto il consiglio e della città. In questo senso bene ha fatto la giunta a proporre una serie di appuntamenti di approfondimento pubblici per l’illustrazione del piano, ma ora crediamo necessario concedere più tempo a chi ha deciso di presentare osservazioni. Sappiamo che il fronte di coloro che ritengono necessaria una proroga è ampio. Ci facciamo interpreti di questa richiesta che riteniamo giusta e che, come tale, auspichiamo sia accolta”.

 

Claudia Severi
Consigliere capogruppo Forza Italia

















Ultime notizie