mercoledì, 12 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeEconomiaVignola, Bilancio partecipativo 2023: sabato 25 marzo due nuovi incontri





Vignola, Bilancio partecipativo 2023: sabato 25 marzo due nuovi incontri

Sabato 25 marzo sono in programma due incontri nei quartieri per elaborare le proposte per il Bilancio Partecipativo 2023. Com’è noto, quest’anno l’obiettivo è quello di incentivare la partecipazione delle varie zone della città, proseguendo l’esperienza di ascolto dei bisogni e di ideazione di proposte condivise avviata negli scorsi mesi di ottobre e novembre in quelli che nei fatti sono i quartieri della città: Bettolino/Pratomavore, Brodano, zona Tunnel, la Vescovada, Tavernelle/Campiglio e la zona Centro/Biblioteca.

Tutti gli incontri si tengono di sabato per incentivare la partecipazione di coloro che nel corso della settimana sono impegnati con il lavoro. Due le prossime date: sabato 25 marzo e sabato 1° aprile. Ogni sabato sono in programma due incontri: uno la mattina e uno il pomeriggio.  Sabato 25 marzo toccherà alla zona Tunnel (mattino), presso la sede della pesca sportiva vignolese, nel parco giardini d’Europa e alla zona Vescovada (pomeriggio), presso la scuola elementare Aldo Moro. Infine, sabato 1° aprile, si terranno gli ultimi due incontri, la mattina per la zona Centro/Biblioteca e il pomeriggio per quella di Tavernelle e Campiglio.

Nell’incontro di sabato 25 marzo presso la sede della pesca sportiva vignolese saranno presenti un centinaio di studenti dell’IIS P. Levi, oltre agli operatori delle politiche giovanili e dell’educativa di strada. E naturalmente sono invitati i cittadini del quartiere.

“Per l’edizione 2023 del Bilancio partecipativo – spiega l’assessore alla Partecipazione del Comune di Vignola Mauro Smeraldi – abbiamo deciso di coinvolgere i quartieri perché riteniamo importante che le opere che verranno proposte al voto dei cittadini siano il frutto di scelte anche molto locali. Auspichiamo quindi un’ampia partecipazione alle assemblee, occasione anche di confronto diretto con gli amministratori ora che è di nuovo possibile incontrarsi in presenza. Nel frattempo, come Amministrazione continuiamo nel percorso di realizzazione dei progetti che hanno ottenuto i maggiori consensi da parte dei cittadini nell’ambito del Bilancio partecipativo 2022. E’ già stato installato il sollevatore a servizio della piscina, mentre proprio in questi giorni sono cominciati i lavori al Parco Berlinguer”.

Da lunedì 6 marzo, infatti, è cominciata la realizzazione del progetto “Il parco per tutti – Interventi per riqualificare le strutture sportive presenti nel parco Berlinguer di via Ragazzi del ‘99”. Verrà riqualificato l’impianto di illuminazione e saranno rifatti il fondo e tutta la segnatura del campo da basket. Saranno inoltre sostituiti i vecchi canestri con nuovi canestri ad altezza regolabile. Il costo complessivo del progetto è di 36mila euro.

 

















Ultime notizie