mercoledì, 29 Marzo 2023
13 C
Comune di Sassuolo
HomeCasalgrandeA Casalgrande una panchina gialla per sensibilizzare i cittadini sull'endometriosi




A Casalgrande una panchina gialla per sensibilizzare i cittadini sull’endometriosi

E’ stata pitturata mercoledì pomeriggio la Panchina Gialla, che sarà il simbolo della campagna di sensibilizzazione del comune per la lotta all’Endometriosi, realizzata all’interno del percorso di Impronte di Donne.

Una iniziativa sostenuta dal Consiglio Comunale, che ha approvato una apposita mozione, e che vuole aiutare la circolazione di informazioni su una malattia ancora poco conosciuta e su cui la ricerca deve fare molti passi in avanti.

Dipinta da diversi volontari, tra cui l’assessore Laura Farina e la presidente della sezione Anpi Casalgrande Stefania Martini, la panchina verrà inaugurata il 18 marzo alle 18, davanti alla scuola d’infanzia di via Garibaldi.

Saranno presenti l’assessore alle pari opportunità Laura Farina, il consigliere comunale Matteo Balestrazzi, la rappresentante dell’associazione “La voce di una è la voce di tutte” Antonella Rizzo, la giornalista Valentina Reggiani che ha scritto il libro “Dentro di me”.
Parteciperà anche la dottoressa Stefania Malmusi, ginecologa dell’ospedale di Sassuolo. Conclusa l’inaugurazione, ci si trasferirà in Sala Espositiva Gino Strada per un incontro informativo e di sensibilizzazione sulla tematica dell’endometriosi con le testimonianze di Valentina Reggiani, Antonella Rizzo e Stefania Malmusi.

Casalgrande è il primo comune della provincia di Reggio che ha aderito all’iniziativa Endopank.
















Ultime notizie