sabato, 22 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeFormiginePartiti i lavori alla palestra della scuola Fiori di Formigine





Partiti i lavori alla palestra della scuola Fiori di Formigine

I lavori di adeguamento sismico porteranno anche a un significativo risparmio energetico dell’edificio

Hanno preso il via oggi, mercoledì 1 marzo, i lavori di adeguamento sismico della palestra della scuola media Fiori di Formigine. Gli interventi avranno una durata di circa un anno e un costo totale di 1.755.812 euro, di cui 1.690.000 euro finanziati attraverso fondi del PNRR. Con questi interventi – commenta il Vicesindaco con delega alla Scuola, Simona Sarracino – completiamo i lavori alla scuola secondaria di primo grado Fiori di Formigine.

Si tratta per noi di una riqualificazione importante: la scuola è il luogo dove i nostri ragazzi trascorrono la maggior parte del loro tempo, per cui rendere gli edifici sempre più sicuri è per la nostra Amministrazione una priorità. A dieci anni dal terremoto che ha colpito la nostra Regione e a un mese da quello che ha devastato parte della Turchia e della Siria, è fondamentale continuare a lavorare in questa direzione. Gli spazi della palestra, inoltre, vengono utilizzati sia in orario scolastico dagli studenti sia al pomeriggio per diverse attività sportive, per cui è un intervento ad ampio raggio e indirizzato a tutta la comunità. Infine, i lavori porteranno anche a conseguire alti livelli di efficientamento energetico, altro tema chiave per tutti noi”. Nel progetto sono previsti interventi agli spogliatoi e al corpo palestra. La parte degli spogliatoi riguarderà il rifacimento dei locali, dei bagni e del corridoio di collegamento tra zona spogliatoi e palestra; saranno compresi il ripristino di pavimentazioni o pareti danneggiate e la sostituzione degli infissi per un migliore isolamento, oltre al rifacimento dell’impianto elettrico con sostituzione di tutti i corpi illuminanti con lampade a LED.

I lavori nel corpo palestra prevedono invece diversi interventi tra cui l’installazione del controsoffitto, la sostituzione della pavimentazione in linoleum con una pavimentazione in resina, la sostituzione degli infissi, l’installazione di pannelli fotovoltaici in copertura, a cui verranno aggiunti anche degli ottimizzatori, e il miglioramento dell’aspetto architettonico esterno mediante pareti in alluminio che, oltre all’abbellimento estetico, consentiranno di coibentare il fabbricato, rendendolo meno energivoro. Per tutta la durata dei lavori l’attività di educazione fisica degli studenti sarà comunque garantita grazie ad una collaborazione stretta tra Comune di Formigine, scuola Fiori e PGS Smile, che ospiterà i ragazzi presso la Polivalente Cavazzuti.

















Ultime notizie