lunedì, 30 Gennaio 2023
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa modeneseMirandola: estorce denaro ad un minore dopo averlo rapinato dei documenti d'identità




Mirandola: estorce denaro ad un minore dopo averlo rapinato dei documenti d’identità

Nella giornata di ieri gli agenti del Commissariato di Mirandola hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un ragazzo di 21 anni gravemente indiziato di tentata estorsione.
L’attività è scaturita dalla denuncia resa da un minore, il quale ha riferito agli operatori di aver subito una rapina da parte di un ragazzo conosciuto pochi giorni prima tramite un social network che, con violenza e minaccia, si era fatto consegnare i suoi documenti d’identità personali.

Tramite canali social il 21enne, avrebbe messo in atto una condotta estorsiva nei confronti del minore, pretendendo la somma di 300 euro per la restituzione dei documenti e fissando un incontro di persona.
Personale del Commissariato ha quindi predisposto nel luogo dell’incontro un servizio di appostamento e, dopo aver individuato l’estorsore trovandolo in possesso dei documenti personali rapinati al minore, procedeva all’arresto in flagranza.
Al termine delle operazioni, in attesa dell’udienza di convalida, il ragazzo arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Modena.

Print Friendly, PDF & Email















Ultime notizie