martedì, 6 Dicembre 2022
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeCavriagoSabato 26 novembre a Cavriago “Facciamo la Scuola”




Sabato 26 novembre a Cavriago “Facciamo la Scuola”

Sabato 26 novembre 2022 a Cavriago l’intera mattina sarà dedicata alla scuola.

Alle ore 9.00 sarà inaugurata la Scuola Secondaria “Galilei” nei cui locali è stato realizzato un laboratorio STEAM; alle ore 10.30 in Sala Civica, presso la sede Municipale, si terrà un Consiglio Comunale Aperto durante il quale sarà presentato alla cittadinanza il Patto Educativo di Comunità sottoscritto e realizzato grazie alla collaborazione del Comune e dell’Istituto Comprensivo di Cavriago insieme alle tante anime dell’associazionismo e del mondo produttivo che credono nella comunità, nella coprogettazione e nella partecipazione.

Il Patto è infatti il risultato di DAD Generation, il progetto partecipativo finanziato dalla Regione Emilia Romagna che ha consentito di mettersi all’ascolto dei più giovani e dei loro bisogni.

Parteciperanno ai lavori le autorità e gli eletti di Cavriago, l’On. Andrea Rossi, la Consigliera Regionale Stefania Bondavalli, il Presidente della Commissione Regionale PAR Federico Amico, i rappresentanti degli Enti, delle aziende e delle associazioni del territorio che hanno reso possibile la realizzazione del Patto Educativo di Comunità e Federico Landi di Landi Renzo s.p.a che ha finanziato il laboratorio STEAM presente nella Scuola “Galilei”.

La Scuola Secondaria Galilei è costata 2 milioni e 100.000€: il progetto è all’avanguardia ed è stato realizzato grazie alla collaborazione tra gli amministratori e i tecnici del Comune e la dirigenza e il corpo docente dell’Istituto Comprensivo “Don Dossetti”. Progettato dall’architetto Riccardo Franceschetti, dipendente dell’Azienda Speciale CavriagoServizi, Un nuovo ascensore, opere di consolidamento strutturale, interventi di riqualificazione energetica, impiantistica elettrica e termoidraulica nuove, nuovi serramenti, nuovo cappotto e riallestimento area esterna: questi gli interventi che rendono la scuola Galilei più sicura e adeguata.

Nonostante le difficoltà emerse durante il cantiere, grazie al lavoro dell’Ufficio Tecnico del Comune e alla collaborazione dell’Istituto Comprensivo e delle famiglie, le lezioni si sono svolte dall’inizio dell’anno scolastico nei locali della scuola. Sabato però si inaugurerà finalmente l’edificio nel suo complesso e nello specifico gli innovativi laboratori, progettati seguendo gli indirizzi STEAM, Science Technology Engineering Art Mathematics, il metodo di apprendimento multidisciplinare che consente l’utilizzo delle nuove tecnologie in tutte le sfere del sapere.

5 sono i laboratori in dotazione della scuola: uno di informatica, uno dedicato alla musica, uno alla chimica, uno al corpo libero e uno denominato “Maker”: le attrezzature a disposizione comprendono oltre ai pc portatili, schermi digitali interattivi, 1 green screen, 1 plotter ad intaglio, 1 stampante a taglio laser, 3 kit per elettronica e robotica Sphero Littlebits, 18 kit Lego Education Spike per robotica e programmazione, 4 kit Makey Makey per programmazione, 1 kit con 6 robot Bee Bot, 1 microscopio digitale manuale, 1 videocamera per riprese 360°, 1 estrattore di olii essenziali. I valori fondanti di questo innovativo allestimento oltre che gli obiettivi del progetto educativo sono stati condivisi e sostenuti dall’Azienda Landi Renzo spa che ha finanziato per 30.000 € l’intervento.

E’ di 335.000€ l’investimento che ogni anno il Comune di Cavriago destina ai servizi e alle attività per una scuola più inclusiva, accogliente e innovativa.

“La scuola è il cuore della nostra comunità, i nostri ragazzi la priorità delle istituzioni.” Dichiara la Sindaca di Cavriago Francesca Bedogni. ”Nel riconoscere questi valori come comuni si radica la collaborazione che da molti anni l’Istituto Comprensivo “Don Dossetti” di Cavriago e l’Amministrazione Comunale portano avanti, finalizzata in particolare alla realizzazione di progetti per il mantenimento, la qualificazione, lo sviluppo e la promozione di azioni volte alla creazione di occasioni educative ricche ed integrate per i bambini ed i ragazzi del territorio, tutte fondate sul presupposto che una società matura e democratica deve investire fortemente sulle nuove generazioni. Il Patto Educativo di Comunità 2022 / 2023 si arricchisce dell’importante contributo del

Progetto di partecipazione Dad Generation, grazie al quale abbiamo ascoltato e accolto le proposte e i bisogni dei più giovani. Ne sono nate idee creative che fondono l’innovazione alla tradizione.”

Il Patto educativo oltre che dal Comune di Cavriago e dall’Istituto Comprensivo, sarà sottoscritto dall’Azienda Speciale CavriagoServizi, dal Tavolo Educare Una questione di Comunità, da Anpi Cavriago, Associazione Carmen Zanti, Scambiamente e Un filo che unisce, Multisala Novecento, Avl Italia e Solimè e le società sportive Polisportiva I Care Cavriago, Le Gazze Volley, Bobcats ASD, Società Ciclistica Cavriago e Circolo Tennis Cavriago.

 
















Ultime notizie