lunedì, 28 Novembre 2022
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeAppennino ReggianoBomba a mano spunta all'interno del cimitero di Levizzano a Baiso




Bomba a mano spunta all’interno del cimitero di Levizzano a Baiso

L’ordigno bellico, probabilmente risalente al secondo conflitto mondiale, è stato fatto brillare questa mattina

Una bomba a mano risalente alla seconda guerra mondiale è stata rinvenuta nel reggiano. In particolare nei giorni scorsi i carabinieri della stazione di Baiso sono intervenuti presso il cimitero della frazione Levizzano, in quanto durante operazioni di escavazione della terra affiorava dal sottosuolo un ordigno bellico, accertato essere una bomba a mano risalente al secondo conflitto mondiale.

Gli operatori impegnati nei lavori hanno allertato il 112 dei carabinieri, che ha inviato sul posto i militari della stazione di Baiso, competenti per territorio. Sul posto i carabinieri hanno provveduto ad interdire la zona per poi attivare gli artificieri del genio Militare di Piacenza. Questi ultimi nella mattinata sono intervenuti sul posto per la bonifica ed hanno proceduto a far brillare l’ordigno bellico senza incidenti.
















Ultime notizie