martedì, 20 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa modeneseMoni Ovadia e la sua Stage Orchestra protagonisti di “Oylem Goylem” al...




Moni Ovadia e la sua Stage Orchestra protagonisti di “Oylem Goylem” al Comunale di Bomporto

Oylem Golem – Moni Ovadia (foto Maurizio Boscarino)

Una creazione di teatro musicale in forma di cabaret, che nel 1993 rivelò al grande pubblico uno degli autori più straordinari della scena teatrale contemporanea non soltanto italiana, un artista originale e unico nel suo genere che ha avuto il merito di divulgare la lingua, la musica e la cultura Yiddish e la condizione universale dell’Ebreo errante.

A trent’anni di distanza, Moni Ovadia e la sua Stage Orchestra sono ancora una volta i protagonisti di “Oylem Goylem”, che sabato prossimo 19 novembre alle 21 inaugura la Stagione teatrale 2022/2023 del Teatro Comunale di Bomporto (MO) curata da ATER Fondazione in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Biglietto intero 10 euro, ridotto 7 euro.

Lo spettacolo è scritto e diretto da Moni Ovadia, con lui sul palco la Moni Ovadia Stage Orchestra composta da Maurizio Dehò (violino), Giovanna Famulari (violoncello), Paolo Rocca (clarinetto), Albert Mihai (fisarmonica), Marian Serban (cymbalon). Le scene e i costumi sono di Elisa Savi, il progetto sonoro di Mauro Pagiaro. Una produzione Corvino Produzioni/CTB Centro Teatrale Bresciano.

Info biglietti

Teatro Comunale di Bomporto via Verdi 8/A Bomporto  – Tel 059/800776 WhatsApp: 333/2424474 – teatrocomunalebomporto@ater.emr.it – www.comune.bomporto.mo.it     – www.ater.emr.it

Orario biglietteria

Martedì 15-19, giovedì 10-13, venerdì 18-21, nei giorni di spettacolo 19-21

 

Prenotazioni via e-mail e telefoniche

Le prenotazioni si possono effettuare scrivendo una e-mail all’indirizzo teatrocomunalebomporto@ater.emr.it oppure telefonando al numero 059/800776 negli orari di apertura della biglietteria e con messaggio WhatsApp al numero 333/2424474. I biglietti prenotati dovranno essere tassativamente ritirati entro il giorno precedente lo spettacolo, pena l’annullamento della prenotazione.
















Ultime notizie