martedì, 6 Dicembre 2022
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeFormigineFormigine: l’Associazione Kabara Lagdaf si prepara alla raccolta fondi natalizia




Formigine: l’Associazione Kabara Lagdaf si prepara alla raccolta fondi natalizia

campi profughi Saharawi (foto Comune di Formigine)

In questi giorni, l’assessore alle relazioni internazionali del Comune di Formigine Giulia Bosi è in visita per l’associazione Kabara Lagdaf presso i campi profughi saharawi allestiti nel deserto a sud dell’Algeria.

L’obiettivo della missione umanitaria a favore del popolo saharawi, con il quale il Comune di Formigine ha rinnovato un Patto di Amicizia, ha lo scopo di verificare interventi di solidarietà e cooperazione, consegnare fondi e materiali.

La situazione nei campi profughi rimane infatti molto delicata, in stallo da quarantacinque anni, mentre da due anni hanno ripreso i combattimenti tra Marocco e Fronte Polisario.

L’associazione Kabara Lagdaf, dopo lo stop causato dalla pandemia, nel mese di ottobre è riuscita a realizzare, con un’équipe di medici spagnoli, 70 interventi pediatrici e 370 visite ginecologiche grazie a  dottori italiani.

Inoltre, è presente a Modena un bambino saharawi di sette anni che l’8 novembre si è sottoposto a un intervento chirurgico al Policlinico e un altro piccolo paziente è in arrivo.

Ma per continuare a prestare soccorso alla popolazione, che vive in una situazione sanitaria e alimentare allarmante, i volontari di Kabara Lagdaf cercano rinforzi per la vendita di dolciumi natalizi. Chi è interessato può contattare l’associazione al numero 368 3311910.

 
















Ultime notizie