martedì, 6 Dicembre 2022
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeCronacaRubiera: tentano assalto notturno alla banca, ma son costretti a fuggire per...




Rubiera: tentano assalto notturno alla banca, ma son costretti a fuggire per l’arrivo dei carabinieri

Saranno le indagini ora avviate dai carabinieri della stazione di Rubiera e della sezione operativa della Compagnia di Reggio Emilia a cercare di identificare i malviventi che intorno alle 22 di ieri notte miravano probabilmente al bancomat della banca Intesa e San Paolo di Rubiera.

La certezza oggettiva è che l’immediato intervento dei Carabinieri del paese, attivati dall’allarme giunto al 112 da parte di un residente ha costretto i malviventi a desistere da qualsiasi intento e darsi alla fuga. È andata male quindi la trasferta delittuosa degli ignoti ladri che ieri notte hanno raggiunto la filiale della banca Intesa San Paolo ubicata nella centralissima via della Resistenza di Rubiera in quanto la segnalazione del colpo giunta al 112 da parte di un cittadino che ha fatto desistere i malviventi che hanno preferito fuggire prima dell’arrivo dei carabinieri della locale stazione, allertati tempestivamente dall’operatore del 112 a cui è giunta la segnalazione.

Dal sopralluogo eseguito sul posto i Carabinieri hanno potuto verificare e accertare, anche grazie alla testimonianza resa, che un malvivente incappucciato ed armato di una mazza, giunto con altri complici a bordo di un’autovettura di grossa cilindrata forzava e sollevava la saracinesca della banca con il probabile intento di consumare un furto.

L’azione furtiva è stata notata da un cittadino che ha dato l’allarme ai carabinieri che intervenuti subito sul posto con alcune pattuglie e con i malviventi in fuga prima dell’arrivo dei militari che hanno avviato le indagini in ordine al reato di tentato furto aggravato a carico di ignoti. Le ricerche dei ladri immediatamente scattate nell’intero comprensorio ceramico anche a cavallo con la limitrofa provincia di Modena non hanno consentito, per ora, ai Carabinieri di intercettare i ladri riusciti a dileguarsi a mani vuote.

 
















Ultime notizie