martedì, 6 Dicembre 2022
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeCeramicaMapei a Saie 2022: soluzioni tecnologiche e sostenibili per l’edilizia




Mapei a Saie 2022: soluzioni tecnologiche e sostenibili per l’edilizia

Mapei torna al Saie, la fiera delle costruzioni, incentrata su progettazione, edilizia e impianti, che si terrà dal 19 al 22 ottobre presso la fiera di Bologna. Nello stand B32, all’interno del padiglione 30, Mapei esporrà la propria offerta completa per il settore presentando soluzioni innovative, attente alla salute delle persone e del pianeta.

Questa edizione 2022 del Saie sarà l’occasione per presentare Concrete Flooring Solution (CFS), una nuova linea di prodotti e servizi dedicati a tutte le fasi realizzative delle pavimentazioni industriali. Mapei rappresenta oggi il principale produttore italiano, e uno dei maggiori a livello europeo, di fibre polimeriche strutturali per calcestruzzo. Interlocutori naturali di CFS sono le figure professionali che concorrono alla realizzazione dei grossi centri logistici che stanno sorgendo in tutto il mondo e che necessitano di pavimentazioni in calcestruzzo durevoli e di qualità.

Inoltre, sarà possibile scoprire nuovi prodotti di qualità come Mapefill 130 WT, malta cementizia fluida ad elevate prestazioni meccaniche per l’ancoraggio di turbine eoliche onshore. Grazie alla sua particolare composizione questa malta possiede un eccellente comportamento a fatica – il cui studio è stato eseguito attraverso una campagna sperimentale condotta presso il Dipartimento DIST dell’Università Federico II di Napoli – e un’elevata resistenza ai carichi dinamici.

Mapefix EP 100, resina epossidica pura per fissaggio chimico strutturale di barre ad aderenza migliorata e filettate, certificata per aree a rischio sismico e vita nominale di progetto superiore a 100 anni. Grazie alle sue caratteristiche fisico-meccaniche, Mapefix EP 100 offre altissime tensioni di aderenza (fino a 20 MPa) che permettono massima flessibilità di progettazione e installazione.

Mapescreed è invece la nuova gamma di additivi specifici per massetti di supporto e sottofondi alleggeriti, una risposta concreta alle esigenze di cantiere. Attraverso l’utilizzo di materie prime locali, gli additivi Mapescreed consentono di realizzare massetti a elevata resistenza meccanica per ambienti a basso spessore o ad alto carico. La gamma Mapescreed è ideale sia per massetti rapidi sia per massetti realizzati in climi caldi per garantire il rispetto dei cronoprogrammi prestabiliti.

Allo stand Mapei sarà inoltre possibile scoprire tutte le soluzioni ideate per rispondere a qualsiasi problematica nel mondo delle costruzioni: dal risanamento delle murature, all’isolamento termico, al rifacimento delle facciate, fino alle tecnologie del rinforzo strutturale, con una nota di colore data dalla linea di finiture per interni, completamente rinnovata.

Per accompagnare ogni visitatore alla scoperta del mondo Mapei, allo stand saranno presenti numerosi esperti pronti a rispondere a qualsiasi domanda e a indicare la soluzione più adatta a qualsiasi esigenza.
















Ultime notizie