23.7 C
Comune di Sassuolo
mercoledì 28 Settembre
HomeAmbienteTorna Casalgrande Sostenibile, tre giorni dedicati ai temi ambientali




Torna Casalgrande Sostenibile, tre giorni dedicati ai temi ambientali

Comunità solari, agricoltura a basso impatto ambientale, volontariato: questi gli ingredienti di Casalgrande Sostenibile, l’evento sulle buone pratiche per salvare l’ambiente che avrà luogo nel prossimo fine settimana (16 – 17 – 18 settembre).

Come è possibile calare i principi della rivoluzione verde e della transizione ecologica nella dimensione di una comunità locale? La risposta a questo interrogativo è il filo conduttore delle iniziative (presentazioni, esperienze, educazione, laboratori) che si alterneranno nel fine settimana.

Casalgrande Sostenibile 2022 aprirà i battenti venerdì 16 settembre. Alle ore 20:30 il Gruppo Fotografico il Torrione presenterà, presso la Sala Espositiva Gino Strada, la mostra “Casalgrande è”, ancora visitabile dopo l’inaugurazione durante la Fiera.

A seguire, momento inaugurale del festival e conferenza “Una comunità solare per Casalgrande”, a cura di Leonardo Setti. La conferenza tratterà della possibilità di attivazione di una comunità solare a Casalgrande per fare un passo avanti verso la diffusione delle energie green. L’ingresso è libero e gratuito.

La mattina del secondo giorno di Casalgrande Sostenibile, sabato 17 settembre,  sarà interamente dedicata ai ragazzi delle scuole medie.

Durante l’anno scolastico appena concluso ben 7 classi sono state coinvolte nel progetto “La forma dell’acqua” di Ennesimo Academy. Può l’audiovisivo  – questa la sfida del progetto – stimolare la riflessione sul futuro del mondo e aiutare nella lotta al cambiamento climatico? Il percorso La Forma dell’Acqua è un format di lezioni legato allo sviluppo di un progetto di comunicazione pubblicitaria sulla tematica ambientale della riduzione del consumo di plastiche monouso e degli effetti sul clima e l’inquinamento, a favore dell’acqua potabile. Durante la mattina i ragazzi potranno vedere i risultati del loro lavoro e condividerli con i compagni, in un importante momento di formazione che li accompagnerà per tutta la vita.

Con il pomeriggio di sabato 17 il festival entra nel vivo.

Alle ore 15, a Casalgrande Alto “Passeggiata Climatica” a cura di CEAS Terre Reggiane – Unione Tresinaro Secchia.

Una passeggiata sulle colline casalgrandesi in compagnia degli esperti del CEAS per imparare a riconoscere gli effetti del cambiamento climatico sul nostro territorio.  Punto di ritrovo: parcheggio nei pressi della Big Bench di Casalgrande Alto.

Prenotazione obbligatoria al Ceas: 3493739354 (Debora)

A seguire, alle 17:00, presso il vigneto Quater Mat (strada Rio Castello di Casalgrande Alto in zona La Riserva – laterale di via Statutaria) presentazione del progetto di recupero dell’area agricola denominata Podere La Riserva. Quattro giovanissimi ragazzi dell’Istituto Zanelli di Reggio Emilia da alcuni mesi si prendono cura di un terreno in precedenza in stato di abbandono, mettendo in pratica ciò che stanno imparando a scuola. Sabato 17 settembre vi parleranno in prima persona del loro percorso e del loro sogno, proprio tra le vigne. A seguire un piccolo rinfresco offerto da Conad Superstore di Casalgrande. Ingresso libero e gratuito. Il vigneto va raggiunto a piedi, parcheggiando l’auto a Casalgrande Alto. Si consiglia di portare una torcia nel caso sia necessario avere illuminazione per il percorso di ritorno. In caso di necessità particolari per raggiungere il vigneto il personale è a disposizione per organizzarsi al meglio, utilizzando i canali di contatto di seguito.

Domenica 18 settembre giornata conclusiva del festival, ricchissima di eventi e iniziative!

Dalle 9.30 alle 12 “Puliamo Casalgrande”, iniziativa di pulizia collettiva del territorio comunale dai rifiuti abbandonati aperta a tutta la cittadinanza, adulti e bambini. Grazie alla collaborazione di progetto “Puliamo il mondo” di Legambiente, Legambiente Reggio Emilia, IREN, AVIS Casalgrande, consigli di frazione, Ema Emilia Ambulanze verranno distribuiti kit di pulizia ai partecipanti, previa iscrizione su www.legambientereggioemilia.it

I kit andranno restituiti a fine iniziativa per consentire di effettuarne altre in futuro.

Dalle ore 16, al parco Amarcord di Casalgrande, laboratori, giochi, lettura di Nati per Leggere e mille altre attività per bambini di tutte le età e famiglie.

All’evento collaboreranno:

  • gruppo di volontari del progetto Nati per Leggere, con una lettura per i più piccoli
  • collettivo Con.Dividendo: laboratorio creativo con materiali di riciclo
  • Associazione “Il Melograno”: laboratorio con materiali di riciclo
  • Ecovillaggio Alvador: costruzione di bug hotels
  • Mikrokosmos: laboratori con materiali di riciclo e naturali
  • UISP: giochi tradizionali
  • “Frullati a pedali”: frullati di frutta e verdura di scarto realizzati a suon di pedali

Tutti i laboratori sono gratuiti e a ingresso libero!

I laboratori sono realizzati con il contributo di Regione Emilia Romagna, Iren; in collaborazione con Centro Giovani di Casalgrande.

Questa iniziativa non sarebbe possibile senza il supporto degli sponsor e dei volontari coinvolti. Evento realizzato con il contributo di Regione Emilia Romagna, Iren; Conad; Ceas e Meteo Reggio.

Ringraziamo inoltre il Gruppo Alpini di Casalgrande per l’indispensabile supporto logistico.

Per info: biblioteca@comune.casalgrande.re.it – 3397755415
















Ultime notizie