Ritorno in grande stile per la Notte Bianca di San Lazzaro di Savena giunta alla sua XII edizione. Dopo un digiuno forzato durato due anni, la manifestazione aperta al pubblico promossa dal commercio locale andrà in scena venerdì 10 giugno, con inizio alle ore 19 e chiusura del sipario a mezzanotte.

L’evento, organizzato da Confcommercio Ascom San Lazzaro col patrocinio del Comune di San Lazzaro di Savena, promette, fin dal titolo, di tornare a far ballare un’intera comunità lungo le strade e nelle piazze del centro pedonalizzato della città: da via Emilia a via Jussi, passando per Piazza Bracci, Trebbi, Osca Maserati e via Repubblica.

Come da tradizione consolidata, la Notte Bianca di San Lazzaro di Savena si presenta ai nastri di partenza con un programma che non lascia il minimo spazio alla noia tra shopping, esibizioni di musica live, spettacoli di ballo, sfilate di moda, artigianato creativo e artistico e stand gastronomici, in omaggio a una formula che, da oltre dieci anni, coniuga con grande successo promozione del territorio e valorizzazione dei servizi di prossimità.

E proprio le attività del commercio, come sempre, saranno, anche in questo 2022 di ripartenza, in prima fila per offrire a cittadini, visitatori e turisti un’esperienza d’acquisto all’insegna della qualità, della competenza e della cortesia, tratti distintivi di un centro commerciale naturale noto, in tutta la Città metropolitana, per l’eccellenza e la varietà della sua offerta.

Come sempre, tra un acquisto e l’altro, sarà naturalmente possibile concedersi un momento di pausa e ristoro in uno dei tanti pubblici esercizi del centro, pronti ad accogliere clienti e visitatori con un’offerta che coniuga, senza sforzi, eccellenza di prodotto e servizio.

“Questa è l’estate del ritorno alla socialità e al divertimento – aggiunge la sindaca di San Lazzaro Isabella Conti –. La Notte Bianca, appuntamento immancabile ed eccezionale per il nostro territorio, apre le porte a un periodo di rinnovamento e convivialità, sempre in sicurezza. Ringraziamo di cuore tutti i nostri commercianti che oltre a dare una nuova energia a San Lazzaro, sono il simbolo della grande qualità e dell’impegno quotidiano del commercio locale”.

“La notte bianca è un appuntamento importante per tutta la città – spiega l’assessora al Commercio Sara Bonafè – . Dopo due anni, finalmente, torniamo festeggiare, valorizzando le peculiarità del commercio del nostro territorio, in una serata di festa ma anche di incontro e scambio. Come amministrazione, sostenere iniziative come questa ci permette di continuare a investire nel tessuto commerciale, che per noi significa competenza, territorio, rete e presidio sociale”.

“Quello della Notte Bianca sanlazzarese è un ritorno in grande stile – sottolinea Lina Galati Rando, Presidente Confcommercio Ascom San Lazzaro di Savena e vicepresidente Confcommercio Bologna -: del resto, il biennio di stop legato alla pandemia ci ha imposto di mettere in campo tutte le forze che avevamo a disposizione per regalare ai nostri clienti e a tutti i sanlazzaresi una festa indimenticabile, di cui continuare a parlare fino alla prossima edizione. I nostri settori, dal commercio al turismo, dalla ristorazione ai servizi, continuano a operare in uno scenario complesso: ecco perché, soprattutto in questo 2022, abbiamo ritenuto necessario offrire nuovamente a tutta l’economia di prossimità sanlazzarese l’occasione di sfruttare quella straordinaria vetrina che, da più di un decennio, è la Notte Bianca”.

Le strade pedonali

In occasione della Notte Bianca del commercio,le seguenti strade saranno interdette alla circolazione delle auto:

  • Via Emilia (dall’incrocio con via Kennedy/Martiri delle Foibe all’incrocio con via Caselle)
  • Via Jussi (dall’incrocio con la via Emilia a quello con via Mezzini)
  • Via Repubblica (dall’incrocio con via Jussi all’incrocio con via San Lazzaro)
  • piazza M. Trebbi
  • piazza Bracci
  • piazza Osca Maserati

 

 

 

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013