Insegnanti e allievi saliranno sul palco dell’Accademia Filarmonica di Bologna (via Guerrazzi n. 13), per il concerto conclusivo della seconda edizione del corso di alta formazione musicale “Solo”. Lo spettacolo si terrà lunedì 30 maggio alle ore 20.30 nella prestigiosa Sala Mozart.

Suoneranno il maestro Francesco di Rosa (oboe) con Fiamma di Gennaro (corno inglese) e Jacopo di Gennaro (oboe), Andrea Griminelli con Franco Ascolese (flauto), Alessandro Carbonare con Luca Carrino (clarinetto) e Giovanni Gnocchi con Dylan Baraldi (violoncello).

Il programma prevede il Trio op. 87 di Beethoven per due oboi e corno inglese le Variazioni su “Là ci darem la mano”, e la Fantasia su Rigoletto Op. 38 di K. & F. Doppler per due flauti e pianoforte, la Sonata di Poulenc per due clarinetti, Elegie 8.VI.1810. zum Geburtstag von R. A. Schumann di Silvestrov per due violoncelli, Prelude, Waltz e Polka per due violoncelli e pianoforte di Šostakovič e il Trio op. 11 di Beethoven.

Il corso “Solo”, nato da una partnership fra l’Università degli Studi di Bologna-Dipartimento delle Arti, l’Accademia Filarmonica di Bologna Fondazione e la Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli di Mirandola, col fondamentale sostegno della Regione Emilia-Romagna, sta crescendo di anno in anno.

In questa seconda edizione gli allievi iscritti, provenienti da 14 Regioni, sono 40, con un’età media di 24 anni. Una buona parte di loro ha completato studi di Alta formazione artistica e musicale e ha già raggiunto importanti traguardi in ambito internazionale. Tra i principali risultati segnaliamo il superamento di audizioni in importanti istituzioni come l’Universität Mozarteum di Salzburg e l’European Union Youth Orchestra, fondata da Claudio Abbado, la vittoria in concorsi di grande prestigio e l’ottenimento di borse di studio all’estero.

Per informazioni: www.solomusic.it; e-mail solo@solomusic.it; cell. +39 347 9001198.

 

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013