Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sassuolo, nel corso del servizio di pattuglia presso esercizi pubblici del centro cittadino, hanno notato alcune persone consumare delle bevande in un bar, tra i quali veniva riconosciuto un 25enne già noto ai militari poiché sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora.

Il più approfondito controllo ha consentito di verificare che la persona si trovava fuori dall’abitazione in violazione delle prescrizioni imposte con l’applicazione della misura di prevenzione personale.  Il giovane è stato tratto in arresto e questa mattina verrà condotto davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013