Nel corso della settimana, da personale delle volanti del Commissariato di San Giovanni in Persiceto, coadiuvate dal Reparto Prevenzione Crimine, sono stati effettuati controlli straordinari nelle vie commerciali del centro di San Giovanni in Persiceto, nelle frazioni “Le Budrie” e “San Matteo della Decima”. Tale attività di natura essenzialmente preventiva ha portato all’identificazione di 47 persone e 29 veicoli.

Con riferimento alle richieste di interventi per maltrattamenti in famiglia è stato  effettuato un arresto in flagranza nei confronti di un cittadino italiano, con svariati precedenti di polizia, resosi responsabile del delitto di maltrattamenti in famiglia ex art. 572 con l’aggravante dell’art. 61 comma 11 quater.

Lo stesso risultava essere colpito da diversi precedenti di polizia ed è stato tradotto presso la Casa Circondariale “ Rocco D’Amato”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013