È stata davvero speciale la prima lezione di Tennis del progetto Multisport ne’ Monti per gli studenti dell’IC Bismantova di Castelnovo ne’ Monti.
Sui campi coperti del CT Appennino Reggiano c’era una racchetta per tutti, ma ciò che ha stupito ragazzi e docenti è stata la straordinaria capacità di Bruno Carlucci di condurre ogni fase della lezione.

Carlucci è un giocatore di tennis in carrozzina del CT Albinea che vanta un best ranking al n.5 delle graduatorie nazionali FIT e che per le sue competenze, capacità tecniche ed umane è in grado di insegnare ai giovani sia teoria che basi pratiche della disciplina proprio come un maestro normodotato. Dopo una presentazione del giocatore affidata a Franco Castagnetti, ex direttore del CT Albinea, Bruno Carlucci ha risposto alle domande degli studenti raccontando i momenti più difficili della sua vita sopraggiunti dopo un incidente in moto che lo ha privato dell’uso delle gambe. Grazie ad una grande forza di volontà ed alla passione per lo sport Carlucci ha trovato una nuova dimensione ed ai risultati agonistici nel tennis ha unito la capacità di salire in cattedra. Ai ragazzi di Castelnovo ne’ Monti Carlucci ha parlato delle emozioni che il tennis gli ha offerto, dal torneo di qualificazione individuale dell’Australian Open a Melbourne e della partecipazione ai campionati italiani a squadre ai quali ha più volte preso parte insieme ai compagni di squadra di Albinea.  A seguire il giocatore è passato alle attività pratiche mostrando i segreti dell’impugnatura della racchetta, i colpi del diritto e del rovescio, conducendo anche la fase di riscaldamento e palleggiando, ad uno ad uno, con tutti gli studenti, mostrando loro le sue abilità di gioco e di spostamento sul campo seppur vincolate dalle ruote della carrozzina che sempre lo accompagna.

Quella del progetto Multisport ne’ Monti con Bruno Carlucci in veste di maestro è stata una lezione di sport e di vita davvero unica che ha fatto da apripista ad un ciclo di lezioni di tennis che nelle prossime settimane saranno invece condotte dai maestri del CT Appennino Reggiano Marco Manini, Filippo Cassinadri e Sante Tonarelli.
Multisport ne’ Monti è un progetto di approccio allo sport, al benessere ed allo stile di vita che la Cooperativa Sportiva di Comunità Quadrifoglio propone agli studenti delle scuole secondarie di primo grado in collaborazione con l’istituto comprensivo Bismantova e con varie Associazioni Sportive di Castelnovo ne’ Monti. Il progetto è sostenuto dalla Legge 8 della Regione Emilia-Romagna e dal partenariato del Comune di Castelnovo ne’ Monti.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013