E’ accaduto l’altro giorno in A13 quando una pattuglia della Polizia di Stato, durante il consueto giro di vigilanza presso l’area di servizio Bentivoglio Est, è stata avvertita dal gestore delle pompe di carburante che un’autovettura con due uomini a bordo si era appena allontanata a forte velocità dopo aver effettuato il rifornimento di gasolio senza pagarlo.

Gli uomini della Sottosezione di Altedo si sono subito lanciati all’inseguimento del veicolo, riuscendo a raggiungerlo e a fermarlo circa 6 km più avanti sulla carreggiata Nord dell’A13 in direzione Padova.

Messi alle strette i due occupanti dell’autovettura, cittadini stranieri domiciliati in Italia, ammettevano di essere gli autori del furto di gasolio avvenuto poco prima e venivano denunciati in stato di libertà per il reato di furto in concorso.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013