Entrano subito nel vivo i lavori annunciati nelle scorse settimane dal Comune di Castelfranco Emilia per il potenziamento della rete ciclopedonale del territorio. Da oggi, infatti, hanno preso il via gli interventi per la razionalizzazione della viabilità ciclabile nell’area Mezzaluna fino al parco Cà Ranuzza, con un investimento di oltre 200mila euro.

 

“L’obiettivo – ha dichiarato Matteo Silvestri, Assessore al Decoro Urbano del Comune di Castelfranco Emilia – è di implementare la dotazione esistente di piste ciclabili, arrivando ad avere una infrastruttura viabilistica coerente con le necessità d’uso dei soggetti più deboli, ovvero ciclisti e pedoni. Le finalità dell’intervento – ha aggiunto – sono l’adeguamento dei collegamenti pedonali esistenti fino a diventare ciclo-pedonali; ridisegnare la sezione stradale di via Piella per completare la ciclabile sul lato SUD; razionalizzare gli attraversamenti pedonali, dotandoli di congrua illuminazione;  mettere in sicurezza gli accessi alla viabilità principale dalle strade laterali. Siam pertanto soddisfatti del semaforo verde scattato oggi, intanto per questo primo importante stralcio, nel pieno rispetto del crono programma che ci eravamo prefissati e, soprattutto, degli impegni assunti con tutta la nostra Comunità. Infine – ha concluso – desidero ringraziare a nome della Giunta tutta la nostra Struttura Tecnica che si è adoperata nella progettazione e che seguirà i lavori nella loro totalità e fino al collaudo. Non solo: chiediamo ai residenti delle zone interessate di portare pazienza per gli eventuali piccoli disagi che potrebbero crearsi. Un piccolo sforzo da parte di tutti ricordando l’importantissima finalità di questi interventi”.

 

Entrando nello specifico e ricordando che il progetto Castelfranco Città Ciclabile prevede diverse tipologie di intervento legate alle diverse sezioni stradali, questi gli interventi previsti:

–         il primo tratto di Via Bramante e via Piella, prevede la modifica dei percorsi pedonali esistenti per adeguarli alle necessità dell’uso promiscuo, migliorando il sistema di piste ciclabili in particolare sul lato Sud.

–         L’intervento prevede anche la risoluzione dei conflitti in prossimità degli incroci di via Europa, via Germania, via Portogallo e via Spagna.

–         I tratti di ciclabili già presenti tra via Correggio ed il parco Marktredwitz verranno ripristinati ed adeguati, in particolare nella intersezione con via Piella che presenta alcune complessità.

–         Via Canova, nella parte non aperta al transito veicolare, viene ripristinata nella pavimentazione così da rendere connessi i percorsi da via Bramante alla nuova pista ciclabile realizzata su via Canova e Bernini.

Per quanto attiene gli attraversamenti pedonali, la pista ciclabile relativa al tratto di via Piella si sviluppa in sede protetta: in corrispondenza degli attraversamenti esistenti si è scelto di progettare una pavimentazione di colore rosso, evidenziata dalla segnaletica orizzontale e verticale prevista dal Codice della strada.

Sul fronte della segnaletica, invece, il progetto prevede il rifacimento della segnaletica orizzontale e l’integrazione della segnaletica verticale come previsto dal C.d.S: particolare attenzione viene posta dove vi sono diversi incroci ed attraversamenti ciclo-pedonali, utilizzando il colore della pavimentazione (rosso) per enfatizzare la presenza di pedoni e ciclisti. Verranno predisposte le tabelle di indicazione di inizio e fine delle zone 30 così da rendere ulteriormente evidente le modifiche fisiche alla viabilità.

In ultimo, per quanto riguarda i materiali e le specifiche tecniche, al fine di garantire una durabilità dell’intervento ed una adeguata bassa manutenzione, si è scelto di utilizzare come materiale per le cordonature e le pavimentazioni degli spartitraffico il cemento oppure autobloccanti in cemento armato. L’illuminazione di nuova installazione sarà a Led e verrà posta una particolare attenzione alla realizzazione degli attraversamenti pedonali, se a raso colorati con vernice rossa.

 

 

 

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013