79 nuovi accessi  di cui: 33 da Sassuolo, 9 da Fiorano, 15 da Formigine, 17 da Maranello, 2 da Prignano, 1 da Montefiorino e 21 da fuori distretto.

Sono questi i numeri del 2020 del Centro Anti violenza del Distretto Ceramico presentati, questa mattina, al Crogiolo Marazzi nel corso dell’evento “Libere dalla violenza”, organizzato dall’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

Una giornata che è iniziata alle ore 9 con la marcia silenziosa che ha raccolto numerose classi degli istituti superiori cittadini e che, da piazzale Porrino, ha condotto tutti al Crogiolo con tappa in piazza Garibaldi dove è stata collocata l’istallazione che ricorda l’importanza della giornata.

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, i Comuni del Distretto Ceramico hanno infatti proposto una serie di iniziative rivolte a tutta la cittadinanza, con l’obiettivo di sensibilizzare su un tema drammaticamente attuale. Gli eventi, in programma fino al 29 novembre a Fiorano Modenese, Formigine,

Maranello e Sassuolo, tra incontri pubblici, proiezioni di film, spettacoli e attività per gli studenti e i giovani, sono caratterizzati anche dalla illuminazione di rosso – colore simbolo della campagna – di monumenti ed edifici, e alcune piazze e luoghi pubblici ospiteranno installazioni a tema.

Accolti al Crogiolo Marazzi dall’intervento musicale degli studenti della Scuola di Musica Olinto Pistoni e dalle performance degli attori di Sted, i partecipanti all’evento hanno ascoltato i saluti del Vicesindaco di Sassuolo Camilla Nizzoli, del Sindaco di Formigine Maria Costi, del Vicesindaco di Maranello Mariaelena Mililli e di Maria Luisa Cuoghi, consigliere delegato alle Pari Opportunità del Comune di Fiorano Modenese.

A seguire l’intervento del Vice Questore Aggiunto Fabio Pecoraro e del Sostituto Commissario Ivana Decimo, responsabile della III Sezione “Reati contro la Persona” della Squadra Mobile di Modena.

Al termine la premiazione dei vincitori del concorso #liberedallaviolenza riservato agli studenti degli istituti superiori.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013