L’under 16 maschile dello Sporting Club Sassuolo accede alla finalissima scudetto battendo il Match Ball Firenze in una giornata di gara ricca di emozioni e molto incerta sul risultato finale.

Nel primo singolare in programma i toscani del Match Ball Firenze portano a casa il primo punto con la vittoria di Lorenzo Sciahbasi su Mattia Ricci per 6-3 6-4. Incontro sottotono per il sassolese Ricci che non è riuscito a imporre il suo gioco e dove il toscano Sciahbasi si è dimostrato più solido soprattutto nei punti giocati sulla seconda palla di servizio di Ricci.

Secondo singolare in favore dello Sporting Club Sassuolo, con la vittoria di Federico Bondioli su Andrea Meduri per 7-6 6-2. Primo set molto equilibrato dove praticamente la prima di servizio di Bondioli ha determinato la differenza. Seconda frazione, invece, a senso unico dove Bondioli cambia marcia e conduce sempre la partita.

Situazione di parità e l’incontro di doppio diventa fondamentale. Lo Sporting schiera il tandem Bondioli/Ricci mentre Firenze mette in campo la coppia Sciahbasi/Meduri. Prima frazione molto lottata che si chiude in favore dei toscani con il punteggio di 7-5. Seconda frazione da brividi, i sassolesi subito avanti 5 a 1 poi la rimonta dei toscani fino al 5-4 ma con il turno di servizio a favore i sassolesi chiudono la frazione 6-4. Un set pari e ora via al super tie-break. Situazione di parità fino al 2 a 2 poi Bondioli/Ricci suonano la quinta di Beethoven, dominano il gioco e chiudono il super tie-break 10 a 4. Risultato finale Sporting Club Sassuolo batte Match Ball Firenze 2 a 1 e vola in finale contro il TC Parioli. L’incontro è in programma per domani Domenica 26 settembre alle ore 10.

Si ferma, invece, in semifinale la squadra under 12 dello Sporting che per 3 a 0 ha dovuto cedere il passo al CT Pontedera, tecnicamente più forte. Nella giornata di domani i sassolesi disputeranno la finale per il 3°/4° posto contro il Tennis Sport Master di Milano, inizio alle ore 10.

Per la cronaca questi i risultati: singolari Capasso batte Nicolini 6-2 6-3, Meacci batte Lometti 6-0 6-0. Nel doppio la coppia Baldi/Parigi batte la coppia Nicolini/Ballarini 6-1 7-5 10-2. Nonostante il risultato c’è molta soddisfazione nello staff dello Sporting perché anche un quarto posto è gran cosa e soprattutto i giovani atleti si sono ben comportati in una così importante manifestazione.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013