Buona la prima per le squadre under 12 e 16 maschili dello Sporting Club Sassuolo alle Finali dei Campionati Italiani Giovanili. Nella prima giornata di gara, infatti, entrambe le formazioni sassolesi hanno ottenuto altrettante vittorie che le collocano ora nel turno di semifinale e fra le prime quattro squadre italiane.

Per la categoria under 16, impegnata contro la formazione di casa il TS Monte Kà Tira di Catania, medesima formazione della fase di macroarea con Federico Bondioli, Mattia Ricci e Gabriele Chiletti, agli ordini dei tecnici nazionali Francesco De Laurentiis e Alessio Bazzani.

Anche nell’under 12, contro il CS Pelbiscito (PD), il capitano, e tecnico nazionale, Massimo Nicolini ha presentato la stessa formazione schierata nella fase di macroarea, Alberto Nicolini, Lometti Mattia e Leonardo Ballarini.

Veniamo ai risultati:

Under 16, S.C.Sassuolo batte TS Monta Kà Tira 2 a 0 al termine dei singolari. Primo a scendere in campo Mattia Ricci contro Paolo Gabriele Marino. Sin dal primo punto si è capito che la partita sarebbe stata molto equilibrata, una vera battaglia, ma la tenacia del sassolese Ricci gli ha permesso di combattere fino al tie-break del terzo set poi vinto per 76, risultato finale Ricci batte Marino 57 64 76. Primo punto per Sassuolo. Secondo singolare in campo, anche questo terminato al terzo set, con Federico Bondioli opposto a Simone Consolo. Incontro molto strano con un primo set vinto dal catanese per 62 ma con il sassolese deciso a non cedere. Ingranata la quinta Bondioli ha letteralmente spazzolato l’incolpevole Consolo che ha perso in un batter d’occhio i rimanenti due set. Risultato finale Bondioli batte Consolo 26 62 61.  Secondo e decisivo punto per lo Sporting e passaggio alla semifinale.

Under 12, S.C.Sassuolo batte CS Plebiscito 2 a 1 al doppio decisivo. Primo match in campo quello di Alberto Nicolini opposto a Cristian Tiengo. Nulla da fare per il sassolese che ha dovuto cedere al padovano per 61 63. Zero punti in saccoccia e via per il secondo singolare. A scendere in campo Mattia Lometti contro Edoardo Nicoletti. Nonostante il primo set perso per 64, il sassolese decide che non ci sta, e incomincia a giocare un buon tennis lottando con l’avversario per tutta la seconda frazione, vincendola per 75. Avanti con l’ultimo e decisivo set. Lometti sfrutta, forse, il contraccolpo psicologico subito dal padovano e con un secco 63 chiude l’incontro. Risultato finale Lometti batte Nicoletti 46 75 63. Uno pari e avanti con il doppio decisivo. Qui la storia cambia, la coppia Nicolini/Lometti, contro il tandem Tiengo/Nicoletti, non danno spazio agli avversari e con un perentorio 62 60 chiudono l’incontro a loro favore. Secondo e decisivo punto per lo Sporting e anche per l’under 12 passaggio alla semifinale.

Gli incontri di semifinale, previsti per domani, sabato 25 settembre, avranno inizio alle ore 10 e vedranno lo Sporting under 16 contro il Match Ball Firenze e lo Sporting under 12 contro il CT Pontedera.

Per gli appassionati sarà possibile seguire in diretta l’andamento degli incontri mediante la pagina del live score predisposta dalla Federtennis.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013