Prorogato fino al 30 dicembre l’acquisto dei buoni sconto del 50% sul viaggio in taxi e Ncc per persone residenti a Bologna a mobilità ridotta, con patologie accertate oppure in difficoltà economica anche a causa della pandemia del coronavirus, come ad esempio: cassintegrati, esercenti di attività che hanno dovuto rispettare le chiusure imposte, persone che hanno subito la decurtazione del proprio reddito, persone in difficoltà economiche o in altre situazioni di necessità.

Oltre alla procedura via app, per chi non riesce ad utilizzare l’app Roger, il Comune ha messo appunto una modalità accessibile di utilizzo dei buoni in collaborazione con il Disability manager e la Consulta per il superamento dell’handicap.

Per sostenere la mobilità con veicoli pubblici, il Ministero dei Trasporti ha erogato al Comune di Bologna fondi per 785 mila euro che, grazie alla collaborazione con Tper e con le centrali operative delle compagnie di Taxi e Ncc attive in città, consentono di fornire dei pacchetti di buoni sconto per ogni tipo di spostamento.

Come ottenere i buoni:

  • presentare richiesta con l’app gratuita Bologna Welfare o sul sito del Comune di Bologna, sezione Servizi online, tramite credenziali Spid; il modulo richiederà di autodichiarare il possesso dei requisiti richiesti;
  • scaricare l’app Roger e acquistare i pacchetti scontati da utilizzare per pagare la corsa.
  • Per info dettagliate vedi le guide allegate qui

La nuova procedura accessibile:

  • conservare la ricevuta di protocollazione che viene inviata sulla tua mail dopo aver presentato la richiesta dei buoni taxi;
  • spedire una mail alla compagnia di taxi/ncc che si intende utilizzare. Nella mail occorre: a) allegare la ricevuta di protocollazione; b) indicare i propri riferimenti: nome/cognome, codice fiscale, recapiti telefonici; c) indicare per i taxi il valore dell’importo che si vuole caricare sulla card, per gli ncc il valore dell’abbonamento. Valore dei buoni: caricando 40, 80 o 100 euro, si spende rispettivamente la metà, quindi 20, 40 o 50 euro;
  • sarete contattati nel più breve tempo possibile da un addetto delle compagnie che fornirà tutte le informazioni e modalità per il pagamento e ritiro della card (taxi) o dell’abbonamento (ncc) scontati.
  • Chi non riesce a spedire la mail può chiedere aiuto alle Associazioni della Consulta comunale per il superamento dell’handicap o agli sportelli sociali comunali.

I pacchetti scontati sono:

  • del valore nominale di 40, 80 o 100 euro, ma il cittadino spenderà rispettivamente la metà, quindi 20, 40 o 50 euro;
  • acquistabili entro il 30 dicembre 2021;
  • da utilizzare entro il 30 giugno 2022, salvo proroghe del Ministero

In fase di prenotazione o prima di attivare la corsa è necessario avvertire il tassista/ncc che si userà la app Roger per pagare.

Per dare maggiore supporto alla campagna vaccinale, i buoni sconto potranno essere spesi anche per usufruire del servizio Io mi vaccino in Taxi/Ncc, promosso da Ausl e dalle stesse compagnie taxi/Ncc. La tariffa di 30 euro, già scontata, per il tragitto di andata e ritorno al punto vaccinale, compresa l’attesa del veicolo, si ridurrà in questo caso a 15 euro.

Per informazioni:
Cat 051 4590 dalle ore 8 alle ore 18
Cotabo 051 374300 dalle ore 8.30 alle ore 17 e 051 372727 h24 (per prenotare taxi)
Cosepuri 051 519090 dalle ore 8 alle ore 20 (h24 per prenotare vettura)
Saca 051 6349444 dalle ore 8 alle ore 20
App Roger 051 0216843

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013