Copyright: Regione Emilia-Romagna A.I.C.G.

Castelfranco Emilia, con l’estate ormai alle porte, è pronta per dare un ulteriore supporto concreto alle famiglie del territorio: si sono infatti concluse le iscrizioni al nuovo servizio di centro estivo dedicato ai bambini frequentanti i nidi d’infanzia del territorio. La risposta è andata ben oltre le attese: a fronte di un’iniziale idea di disponibilità di 30 posti, il potenziale è stato velocemente raddoppiato per fare fronte alle tante domande giunte in Comune.

E così, chiuse le iscrizioni, ben 60 bambini per l’intero mese di luglio frequenteranno questa “bella iniziativa che per noi rappresenta un’importantissima novità – ha dichiarato l’Assessore alla Scuola Rita Barbieri – il nostro obiettivo, infatti, era quello di dare un nuovo aiuto concreto alle famiglie, a maggior ragione in un periodo non privo di enormi difficoltà diffuse come quello attuale. Non solo. Con questa iniziativa vogliamo concentrarci prioritariamente sul pensiero pedagogico che accompagnerà i piccolini: se da un lato, infatti, vogliamo supportare i genitori, dall’altro, pariteticamente, poniamo l’accento sugli aspetti educativi per far sì che questa esperienza sia un grande arricchimento per i piccini e non una sorta di “riempitivo” per la giornata, tutt’altro. L’inclusività è un tema per noi centrale, con tutte le sue declinazioni, nessuna esclusa: tra queste, appunto, la risposta alle necessità della nostra cittadinanza, di pari passo con la componente sociale ed educativa: in un momento di post pandemia – ha concluso – ritrovarsi e approfondire il bisogno di socializzazione dei bambini è un obiettivo fondamentale, così come l’ulteriore valorizzazione della conciliazione famiglia lavoro.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013