I carabinieri della Tenenza di Castelfranco Emilia, nel corso del pomeriggio di ieri, hanno effettuato un servizio mirato alla prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività è stato arrestato il gestore di un esercizio pubblico, poiché  in possesso di 120 g di cocaina, trovati nel garage della sua abitazione, unitamente  a materiale per il confezionamento delle dosi e il taglio della sostanza stupefacente. L’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di Modena.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013