Prosegue l’attività sul territorio bolognese del camper sanitario del Dipartimento di Sanità Pubblica.

Dopo Monghidoro e Ozzano dell’Emilia, lunedì 3 maggio il camper ha fatto tappa a Castenaso, presso il piazzale del mercato in via XXI ottobre 1944, dalle 14.30 alle 17.30, per effettuare tamponi molecolari ai giovani e alla popolazione sotto ai 60 anni, gratuitamente e su base volontaria.

Il camper sarà a Castenaso, in Piazza Zapelloni, anche domattina, martedì 4 maggio, a partire dalle 9.00, per poi spostarsi nel pomeriggio per un’altra tappa ad Anzola dell’Emilia, dalle 14.30 alle 17.30 presso il Municipio, Piazza Grimandi  1.

Entrambi i comuni hanno registrato nella settimana tra il 26 aprile e il 2 maggio un tasso grezzo di incidenza superiore alla media aziendale (124,3 x 100.000 abitanti), con 49 nuovi casi Covid-19 pari a 312 ogni 100.000 abitanti a Castenaso e 34 nuovi casi pari a 274,3 ogni 100.000 ad Anzola.

Oltre a eseguire i tamponi molecolari, gli operatori sanitari dell’Azienda USL di Bologna saranno presenti per sensibilizzare i cittadini a mantenere correttamente i comportamenti utili a minimizzare il rischio di contagio.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013