Nei giorni scorsi è terminata la pubblicazione della manifestazione di interesse per partecipare alla gara riguardante l’installazione nel comune di Guastalla di punti di ricarica per e-bike e macchine elettriche. Entro i termini di scadenza hanno presentato domanda di partecipazione 4 ditte di interesse nazionale. Tra qualche settimana, dopo alcune verifiche tecniche necessarie per individuare i luoghi di possibile collocazione dei punti di ricarica, verrà pubblicato il bando di gara per l’assegnazione delle aree.

Di particolare interesse saranno quelli per le biciclette a pedalata assistita in quanto verrà richiesta anche la progettazione dell’area attorno al punto di ricarica con la posa di arredi urbani e la possibilità di avere a disposizione alcuni attrezzi per l’eventuale manutenzione dell’e-bike quali, ad esempio, cacciaviti, chiavi inglesi e altra strumentazione.

La dotazione dei punti di ricarica per autoveicoli sarà in questo modo incrementata e si andranno ad aggiungere ai 4 già attualmente esistenti nei parcheggi di viale Castagnoli, piazzale Ragazzi del Po, parcheggio ospedale e parcheggio ex Ospedale.

“L’uso dei mezzi elettrici si sta diffondendo sempre di più e come Amministrazione intendiamo implementare i punti di ricarica a favore dei cittadini. Rendendo più capillare questo servizio, promuoviamo la mobilità sostenibile” afferma l’assessore Chiara Lanzoni.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013