Avrebbe compiuto 45 anni, il 13 marzo 2021, il Picchio Rosso , la storica discoteca nata
a Formigine che per oltre 20 anni fu il punto di riferimento della disco in tutta italia.
Nata dall’intuizione di un gruppo di imprenditori tra i quali Mario Boni, che con
l’architetto Lugli ne disegno’ le forme ( dall’alto sembra proprio un picchio ) in una
epoca dove i nomi dei pennuti venivano utilizzati come brand di discoteche ( Kiwi,
Marabu, Picchio Rosso, Picchio Verde ) si distinse subito per gli interni futuristici.

“Erano i primi anni del cambiamento e dell’arrivo della disco dance – ricorda Mario
Boni il fondatore – ( lo studio 54 a New York apri’ nel 1977 ) era l’era della disco
music, il passaggio dalle orchestre ai djs, questi “intrattenitori” che costando meno
delle orchestre presero sempre piu’ piede e diventarono dei personaggi e sapevano far
divertire la gente all’interno delle piste miscelando i dischi, rigorosamente in vinile, a
tempo, non era piu’ il tempo delle balere, ora c’erano le disco. Per realizzare la consolle
del Picchio, ci ispirammo proprio a quella dello studio 54 di New York.

Le luci stroboscopiche, i primi effetti laser, gli impianti audio piu’ potenti erano gli
ingredienti dei nuovi luoghi del divertimento. Le Discoteche. Anche il modo di ballare
cambio’. Dal solo ballo di coppia si passo’ ai balli individuali seguendo il ritmo delle
casse.

“Oggi il Picchio Rosso Rosso rivive nelle piazze con i Remember organizzati dai djs
del Picchio Rosso – ricorda Fabrizio Zanni – frequentati da migliaia di persone e
anche nell’era Covid ed in questi momenti difficili per tutti i djs, musicisti, tutto il settore
musicale, i festeggiamenti per i 45 anni dello storico locale di Formigine non si fermano.

Sabato 13 Marzo a partire dalle 18,00 ( il giorno del compleanno ) ci sara’ un evento
che si potra’ vedere su tutti i socials del Picchio Rosso; una diretta / dj set con un
collage di filmati e di contributi video dei personaggi con i momenti piu’ belli delle feste
in piazza e la colonna sonora originale curata dal Dj Luca Zanarini.

Avremmo voluto festeggiare come si deve il Picchio, – ricorda il Dj Luca Zanarini – ma
non e’ possibile, quindi i festeggiamenti dal “vivo” i festeggiamenti in Piazza sono
rimandati …speriamo a questa estate, dove al ritmo delle canzoni degli Chic, degli
Earth wind and Fire, di George Benson, di Barry White e Glorya Gainor e Kc and
the Sunshine Band e di Disco Inferno, vi faremo ballare ed a divertirci insieme“.

Fabrizio Zanni

VASCO – CONCERTO PICCHIO ROSSO


PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013