Per consentire l’esecuzione dei lavori di ripristino della pavimentazione è stata disposta la chiusura in uscita della svincolo 10bis della strada statale 724 “Tangenziale nord di Modena e diramazione per Sassuolo”.

La modifica alla circolazione, attiva da lunedì 8 marzo e prevista fino a mercoledì 24 marzo, sarà attiva nei soli giorni feriali dalle ore 9 alle ore 18 e riguarderà in modo alternato sia la rampa in uscita in direzione Bologna che quella in direzione Sassuolo.

Quando è attiva la chiusura dello svincolo in direzione Bologna, gli automobilisti provenienti da Sassuolo e diretti a Modena Centro dovranno proseguire, in direzione Mirandola, fino allo svincolo 10, percorrere la strada statale 12 per poi reimmettersi sulla SS724.

Invece, quando è attiva la chiusura dello svincolo in direzione Sassuolo, gli automobilisti che da Bologna sono diretti a Modena centro dovranno uscire allo svincolo 10, percorrere la SS 12 fino al km 191,800 dove alla rotonda, effettuando inversione di marca torneranno a viaggiare in direzione Modena centro.

La chiusura della svincolo 10bis è la prima in programma nell’ambito dei lavori di risanamento della pavimentazione stradale della Tangenziale Nord di Modena. Gli interventi rientrano in un progetto più ampio, per un importo totale di circa 1 milione di euro, che vedrà il completamento dei lavori entro la primavera e che renderanno necessaria la chiusura progressiva e alternata degli altri svincoli  della Tangenziale.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013