Musso (di Luciano Paselli)

Dopo il primo appuntamento, dedicato a Luciano di Danio Manfredini, che ha riscontrato una calorosa partecipazione, il secondo appuntamento di Online! nel cuore della Corte Ospitale, in programma il 4 marzo 2021, vedrà protagonista Giuliana Musso con lo streaming de La Fabbrica dei Preti, spettacolo cult che ha girato tutta Italia, che mette in scena uno spaccato dei seminari degli anni ’50 e ’60 che hanno formato una generazione di preti che sono stati ordinati negli anni in cui si chiudeva il Concilio Vaticano II e si apriva l’era delle speranze post-conciliari. Una generazione che fa il bilancio di una vita. Una vita da preti che ha attraversato la storia contemporanea e sta assistendo al crollo dello stesso mondo che li ha generati.

Uno spettacolo che intreccia diverse forme di racconto, dove i tre personaggi interpretati da Giuliana Musso sono uomini anziani che si raccontano con franchezza: la giovinezza in un seminario, i tabù, le regole, le gerarchie, e poi l’impatto col mondo e col mondo delle donne, le frustrazioni ma anche la ricerca e la scoperta di una personale forma di felicità umana.

«La dimensione umana dei sacerdoti è un piccolo tabù sul quale vale la pena di alzare il velo per rimettere l’essere umano e i suoi bisogni al centro o, meglio, al di sopra di ogni norma e ogni dottrina. I seminari di qualche decennio fa hanno operato per dissociare il mondo affettivo dei piccoli futuri preti dalla loro dimensione spirituale e devozionale. Molti di quei piccoli preti hanno trascorso la vita cercando coraggiosamente uno spazio in cui ciò che era stato separato e represso durante la loro formazione si potesse riunire e liberare. A questi preti innamorati della vita ci piacerebbe dare voce e ritrovare insieme a loro la nostra stessa battaglia per “tenere insieme i pezzi”» Giuliana Musso.

Lo spettacolo sarà accessibile tramite un link, inviato via email, attivo dalle ore 20 alle ore 24 della sola giornata di spettacolo.

È previsto un biglietto di partecipazione di € 2 + spese di commissione. I biglietti sono disponibili ed acquistabili su Eventbrite entro le ore 16 del giorno di spettacolo, tutte le informazioni di biglietteria sul sito www.corteospitale.org. Al momento della conferma del pagamento si riceveranno automaticamente tutte le indicazioni necessarie per la visione. Lo spettacolo sarà accessibile tramite un link attivo dalle ore 20 alle ore 24 della sola giornata di spettacolo.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013