Non aprì la scorsa estate, la piscina di Spazzano, e un post sui social che mostra diverse anatre sguazzare dentro le vasche della struttura spezzanese fa discutere. La natura che si riprende i suoi spazi o l’incuria che lascia alla natura quegli spazi stessi? A margine del post qualche commento divertito, altri meno, perché in gioco, dicono in tanti, ‘ci sono le manutenzioni di un bene pubblico abbandonato a se stesso’. E sulla manutenzione della struttura il capogruppo della Lega Graziano Bastai ha già annunciato un’interrogazione in consiglio. «Occorre provvedere a manutenzioni ordinarie per evitare di ricorrere a operazioni straordinarie troppo onerose: la piscina e la sua situazione – ha detto Bastai – non sono le uniche trascurate dall’Amministrazione».



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013