Da mercoledì 24 febbraio fino a sabato 6 marzo, via del Mercato diventerà a senso unico di marcia da via Toniolo verso via Canaletto Sud per consentire lavori di asfaltatura.
L’intervento rientra nell’ambito dei cantieri relativi alla mobilità dell’area a Nord di Modena del Piano Periferie. Una volta ultimato, sarà possibile riaprire via Diena, attualmente chiusa, e successivamente le stesse opere saranno eseguite nel tratto di via del Mercato tra via Toniolo e l’ingresso della tangenziale.

L’intervento rientra tra le azioni di rinnovamento della mobilità della zona che coinvolgono in particolare strada Canaletto Sud, via Toniolo, viale Finzi, via Gerosa e, appunto, via del Mercato. I lavori, gestiti dalla società di trasformazione urbana CambiaMo che attua per conto del Comune il “Progetto periferie. Ri-generazione e innovazione”, hanno complessivamente un valore pari a due milioni e 663 mila euro, stanno procedendo in parallelo e arriveranno a conclusione in estate.

Giovedì 25 febbraio, dalle 9 alle 16.30, sarà sospesa la circolazione stradale in via Guicciardini nel tratto tra via Obici e il civico 20. La chiusura è resa necessaria per consentire l’installazione di una gru di cantiere in area privata.
Durante l’intervento è consigliato il percorso alternativo sulle vie Sigonio, Guarini, Lana e Guicciardini.
In caso di maltempo i lavori saranno eseguiti nella giornata di venerdì 26 febbraio con le stesse limitazioni alla circolazione.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013