Una mattinata per fare il punto sulle esperienze e le buone pratiche maturate sul territorio metropolitano bolognese sui temi dell’orientamento e del successo formativo: questo il primo obiettivo del convegno nazionale “ORIENTARE AL FUTURO: DAI PROGETTI AL SISTEMA” in programma domani giovedì 18 febbraio dalle 9.30 alle 12.30 in diretta web su festivalculturatecnica.it.         

Nell’ambito del Piano triennale per l’orientamento metropolitano, avviato nel 2019 e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, la Città metropolitana di Bologna e il partner attuativo di progetto AECA, promuovono infatti un momento di riflessione nazionale ed europeo sulle tematiche dell’orientamento e del contrasto alla dispersione scolastica e formativa a partire da quanto progettato e realizzato sul proprio territorio. L’incontro è realizzato in collaborazione con l’Università di Bologna (Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertini”) e con il patrocinio dell’USR-Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna.

Durante il convegno sarà dunque presentato il “modello metropolitano” che – basandosi sull’integrazione di competenze e specificità del pubblico (enti locali, sistema scolastico, sistema dei servizi) e del privato sociale/Terzo Settore, sul dialogo interistituzionale e sulla creazione di un sistema di relazioni consolidato – intende incidere efficacemente su problematiche complesse legate al successo formativo delle giovani generazioni.

L’evento sarà inoltre l’occasione per promuovere un confronto costruttivo con istituzioni e mondo scientifico, ma anche per ampliare la conoscenza di opportunità nazionali ed europee (Erasmus Plus, Recovery Plan) che possono offrire ulteriori elementi di sostenibilità alla prospettiva individuata.

Porteranno i saluti istituzionali Daniele Ruscigno, Consigliere delegato Scuola, Istruzione, Formazione, Edilizia Scolastica della Città metropolitana di Bologna e Stefano Versari, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna e Giuseppe Pagani, presidente di AECA.

La prima parte dell’evento “Dai progetti ai sistema: il percorso del territorio metropolitano bolognesesarà caratterizzata dai contributi tecnico/strategici di Laura Venturi della Città metropolitana di Bologna e di Dina Guglielmi del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna.

Seguirà il blocco di interventi “Dai progetti ai sistemi per l’orientamento: contributi e suggestioni nazionali” con la partecipazione di: Amelia Manuti dell’Università di Bari, Monica Lippolis di Anpal, Francesca Trani di Inapp: Agenzia Erasmus+ e Claudio Gagliardi di Unioncamere Nazionale.

Le relazioni conclusive saranno affidate all’Onorevole Elisabetta Gualmini, membro del Parlamento Europeo – Raccordi con il Recovery Plan, e a Vincenzo Colla, Assessore allo sviluppo economico e green economy, lavoro e formazione della Regione Emilia-Romagna. A coordinare l’evento sarà Massimo Peron, Responsabile Area Welfare di AECA.

Pre-registrazioni al link: https://forms.gle/uCp5EunHqBoLCRyt9

Per informazioni: orientamento@cittametropolitana.bo.it

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013