I Carabinieri della Stazione di San Lazzaro di Savena hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Bologna, nei confronti di una 27enne ucraina, riconosciuta colpevole di rapina.

Individuata ieri pomeriggio dai Carabinieri la donna, gravata da precedenti di polizia, è stata tradotta in carcere per espiare la pena principale stabilita per i delitti commessi: anni 1 e mesi 4 di reclusione, oltre al pagamento della pena pecuniaria di 400 euro.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013