Oggi, 26 novembre, ricorre il centenario della nascita di Ermanno Gorrieri, lo ricorda l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Sassuolo Corrado Ruini.

“Uomo di cultura e azione dopo la laurea in Ingegneria a Modena divenne ufficiale nel corpo degli alpini. La sua azione, come comandante partigiano, resta nella storia della nostra nazione. Il suo contributo alla liberazione con il nome di Claudio è unanimemente riconosciuto importante. A guerra finita si spese nel mondo del sindacato divenendo uno dei fondatori della Cisl. Ebbe sempre una particolare attenzione per le situazioni di povertà, tanto che fondò il movimento dei cristiani sociali. Il suo impegno ha lasciato una traccia importante che ha ancora molto da dire anche ai giorni odierni. Sassuolo – conclude l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Sassuolo Corrado Ruini – ricorda con gratitudine e ammirazione in occasione del centenario della nascita questa importante figura”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013