Sta arrivando in questi giorni a casa di famiglie ed imprese sassolesi, il bollettino per il pagamento della terza rata di acconto 2020 per la Tari. Si tratta di una novità, rispetto agli anni precedenti, provocata dallo slittamento delle scadenze avvenute nei mesi scorsi causa pandemia Covid-19, e che porterà al pagamento del saldo Tari a inizio aprile 2021 per cercare di venire incontro il più possibile alle esigenze economiche di famiglie ed imprese in un momento particolarmente difficile come quello che stiamo attraversando.

Riepilogando:

  • il pagamento della terza rata d’acconto Tari scade il 1 Dicembre
  • il pagamento del saldo Tari avverrà con scadenza 1 Aprile 2021 insieme al primo acconto 2021.

Per usufruire delle “Agevolazioni a favore dei contribuenti” richiamate nel testo della bolletta in arrivo, si invitano le imprese a contattare le proprie associazioni di categoria, con le quali il comune sta dialogando proprio su questo adempimento.

Le persone fisiche, invece, dovranno obbligatoriamente recarsi al Caf e presentare la domanda del “bonus rifiuti” come già avviene per il “bonus energia” per luce e gas.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013