Schiamazzi, atti vandalici, bivacchi e troppi assembramenti. Sono queste le motivazioni che hanno portato alla chiusura serale e notturna di due parchi cittadini. A stabilirlo è stato la giunta che ha disposto attraverso un’apposita ordinanza la regolamentazione dell’orario di accesso alle aree verdi di via Costa e via Crispi. Gli ingressi chiuderanno alle 19 e riapriranno alle 7 (7.30 in via Crispi) del giorno successivo.

Il cancello di via Crispi è automatizzato, per cui la chiusura sarà programmata dalle 19 dal Servizio Verde del Comune, mentre a parco Costa ci penserà la municipale che controllerà comunque anche eventuali abusi.

Chi viola l’ordinanza rischia una sanzione intorno ai 50 euro oltre a commettere il reato di “inosservanza di provvedimenti”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013