Prende il via questa mattina e per tre giorni la ventesima edizione del Festivalfilosofia nelle piazze di Modena, Carpi e Sassuolo.

Il tema di questa edizione al tempo del Covid-19 è intitolata «macchine» e di macchine, schiavi, animali e intelligenza artificiale parla anche il libro «Domino e sottomissione» del Professor Remo Bodei, filosofo (deceduto lo scorso anno) a cui questa edizione è dedicata.

Bodei ha ricoperto il ruolo di Presidente del Comitato Scientifico del Consorzio per il FestivalFilosofia assicurando la sua presenza sui palchi delle lezioni magistrali per tutte le edizioni a partire da quella pionieristica del 2001 sino alla sua ultima nel 2018.

Tutto pronto quindi nelle tre Città del Festival per un fine settimana che metterà la parola al centro e il pensiero come unico protagonista assoluto.

Ho personalmente sperimentato l’efficiente piattaforma per la prenotazione attraverso un biglietto (gratuito) alle lezioni secondo le nuove regole a tutela della salute in tempi di emergenza sanitari.

Prenotazione, puntualità e correttezza saranno gli ingredienti con i quali il nutrito e appassionato pubblico del festival anche per questa edizione sarà in grado di gustare al meglio l’evento.

(Claudio Corrado)



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013