Al via il percorso esperienziale e formativo rivolto a persone e famiglie attente alla prevenzione delle situazioni di fragilità all’interno della propria comunità.

Si tratta del secondo step del progetto “Famiglie accoglienti”, sostenuto con un finanziamento regionale e dall’Unione dei Comuni del Distretto ceramico, e guidato dall’associazione SOS MAMA, in cordata con Venite alla festa (associazione di Carpi che ha una lunga esperienza in tema di accoglienza), Il melograno, Chernobil e Banda Gassotti.

S’inizia giovedì 17 settembre con un focus su sostegno, affido e adozione, a cura dell’assistente sociale Romana Taricco. Il 24 settembre sarà l’avvocato Cristina Muzzioli a puntualizzare gli aspetti giuridici dell’accoglienza. Il primo ottobre e l’8 ottobre, l’assistente sociale Giuseppina Parisi e Anna Maria Canovi del Servizio Politiche sociali e socio educative della Regione Emilia-Romagna parleranno del gruppo in relazione con il territorio.

Gli incontri si terranno alle ore 20.30 presso il Centro per le Famiglie di Casinalbo (Via Landucci 1), tel. 3452931387.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013