Una festa, come del resto doveva essere. Il Sassuolo ha presentato la squadra e le nuove maglie nel corso di un evento celebratosi presso il Mapei Football Center che ha visto anche Puma, nuovo sponsor tecnico dei neroverdi, svelare le nuove maglie. Tifosi presenti e plaudenti, distanziati e contingentati, per una ‘prima’ non priva di colpi di scena.

Marco Nosotti di Sky a presentare, sul palco, prima Veronica Squinzi, vicepresidente del Sassuolo, poi Roberto De Zerbi, capitan Magnanelli, i neoazzurri Locatelli e Caputo insieme al Direttore Sportivo neroverde Giovanni Rossi. Sullo sfondo, in videoconferenza, l’AD Giovanni Carnevali, autoisolatosi per motivi precauzionali (era all’assemblea di Lega a margine della quale è stata riscontrata la positività al Covid del presidente del Napoli De Laurentiis), che ha dato conto delle crescenti aspettative di una squadra «che riparte dall’ottavo posto della scorsa stagione, ma vuole continuare a migliorare», dialogando a distanza con i protagonisti che si sono alternati sul palco. A lato del quale ,a fine serata, sono state issate le nuove maglie, già in vendita, in attesa dell’apertura dello ‘store’ di piazza Garibaldi, presso Clap. Reinventate da Puma nel solco della tradizione: neroverde a righe sottili la prima, biancoverde la seconda. Per vedere la terza, che sarà ancora azzurro Mapei, servirà invece ancora qualche giorno di pazienza.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013