È di circa 13mila euro l’importo che sarà devoluto a persone in difficoltà economica a seguito della pandemia sulla base di una valutazione dei Servizi sociali, raccolto grazie al conto corrente dedicato e alla devoluzione dei gettoni di presenza da parte dei consiglieri comunali. Il contributo è vincolato a spese per bisogni primari, come generi alimentari, farmaci o utenze.

Questo contributo va ad integrare le risorse già stanziate dalla Protezione Civile relativamente alla solidarietà alimentare e alla rete di volontariato e delle Caritas che sono state attivate all’inizio dell’emergenza.

Il conto corrente rimane aperto. La donazione può essere fatta mediante bonifico sul conto corrente del Comune di Formigine IBAN IT 13 O 02008 66780 000041064180 con causale “Emergenza COVID-19”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013