Se la squadra maschile di A1, fresca di salvezza, è la punta di diamante dello Sporting Club Sassuolo, non da meno sono i ragazzi e le ragazze del settore giovanile del sodalizio sassolese.

In particolare, le ragazze dell’under 12 e i maschi dell’under 16, avendo vinto i rispettivi tabelloni regionali di qualificazione, hanno staccato il biglietto per la fase di macroarea, anticamera del tabellone nazionale che assegna il titolo di Campione Italiano.

Al momento la Federtennis ha comunicato in maniera ufficiale solamente il periodo (18-20 settembre) nel quale si disputeranno gli incontri, resta ancora da stabilire la sede destinata ad ospitare la fase di macroarea, che sarà un circolo di Emilia-Romagna, Toscana, Umbria o Marche, le quattro regioni che fanno parte della macroarea centro-nord.

Anche in campo individuale, il settore giovanile dello Sporting ha detto la sua. Gabriele Chiletti, under 16 tesserato per lo Sporting, ha conseguito un importante risultato, il primo dopo il via libera post-coronavirus, vincendo il torneo di terza categoria di Vignola, dove era accreditato della prima testa di serie, sconfiggendo il più esperto Nicolò Flace (Club La Meridiana) con il punteggio di 4-6 6-3 6-3.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013