Giovedì sera a Castelvetro presentazione del libro “Il monito della ninfea”




Giovedì 30 luglio, alle ore 21, nel cortile della Biblioteca comunale di Castelvetro, presentazione del libro “Il monito della ninfea; Vaia, la montagna, il limite”, con la presenza degli autori Michele Nardelli e Diego Cason ed il coordinamento del giornalista Gabriele Ronchetti.

Il libro tratta di ciò che avvenne nella notte tra il 28 e il 29 ottobre 2018, quando raffiche di
scirocco oltre i 150 chilometri orari portarono all’abbattimento di interi boschi tra Veneto,
Trentino e Friuli Venezia Giulia.
Una tragica calamità – che prese il nome di “tempesta Vaia” – sulla quale si è già scritto molto.
Meno si è trattato della mancanza di coordinamento fra le Regioni colpite, sui territori deprivati di autogoverno e di saperi, sugli effetti di un abbandono della montagna che pure mostra qualche piccolo segno di controtendenza. Ma è attorno al messaggio di Vaia che andava e va posta l’attenzione, sulla fragilità di un pianeta che fatica a invertire la rotta, su quella dei territori che si trovano investiti dagli effetti della crisi climatica senza aver saputo (almeno nei limiti del possibile) ninterrogarsi per tempo e metterli in sicurezza, sul progressivo inurbamento che porterà di qui a pochi anni alla formazione di agglomerati che conteranno decine di milioni di abitanti con le conseguenze che possiamo immaginare.
Sono queste alcune delle “fragilità” che il libro in presentazione a Castelvetro prende in esame, rispetto alle quali servirebbe un cambiamento profondo, individuale e collettivo.

Per informazioni e prenotazioni: Ufficio Cultura tel. 059 758818 – cultura@comune.castelvetro-di-modena.mo.it.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013