29.629,39 € per varianti relative ai lavori di adeguamento alle normative di prevenzione incendio di quattro immobili adibiti a scuole comunali: a stanziarli la Giunta comunale con le Delibere n°126, 127 e 128 del 24 luglio in corso di pubblicazione all’Albo Pretorio.

In particolare, la delibera n° 126, relativa ai lavori presso il nido d’infanzia “San Carlo” e la scuola materna d’infanzia “San Carlo” di via San Marco recita: “durante l’esecuzione dei lavori la Dirigenza scolastica e SGP Srl hanno ritenuto necessario inserire, al fine di adeguare ulteriormente gli immobili, alcuni nuovi prezzi inerenti opere per la realizzazione del rinnovo delle tinteggiature interne, ed alcune opere interne per sistemazione sanitari del locale atelier, per l’esecuzione di due nuove uscite di sicurezza e l’adeguamento di alcune vetrate di sicurezza e per la realizzazione dei percorsi protetti nelle scale interne esistenti come richiesto con all’atto dell’approvazione della pratica di conformità antincendio del locale comando dei Vigili del Fuoco”.

“Determina un aumento della spesa – prosegue la delibera di Giunta – di euro 12.681,72 (IVA esclusa) pari al 19,94%; comprensivi degli oneri di sicurezza, al quale si farà fronte con l’impiego delle economie derivanti dal ribasso d’asta conseguite in sede di aggiudicazione dei lavori e pertanto non comporta la necessità di ulteriore spesa rispetto al quadro economico di progetto”.

La delibera n°127, relativa ai lavori presso il nido d’infanzia “Parco” in via Padova, recita:  “durante l’esecuzione dei lavori la Dirigenza Didattica e SGP Srl hanno ritenuto necessario inserire, al fine di adeguare ulteriormente gli immobili, alcuni nuovi prezzi inerenti opere per la realizzazione del rinnovo delle tinteggiature interne, per la sostituzione di alcuni venilconvettori con radiatori a colonna all’interno dei nuovi servizi igienici e nella realizzazione delle pulizie finali”.

“Determina un aumento della spesa – prosegue la Delibera di Giunta –  di euro 10.679,33 (IVA esclusa) pari al 17,21%; comprensivi degli oneri di sicurezza, al quale si farà fronte con l’impiego delle economie derivanti dal ribasso d’asta conseguite in sede di aggiudicazione dei lavori e pertanto non comporta la necessità di ulteriore spesa rispetto al quadro economico di progetto”.

La delibera n° 128, relativa ai lavori presso il nido d’infanzia “Sant’Agostino” in via Udine recita: “Durante l’esecuzione dei lavori la Dirigenza scolastica e SGP Srl hanno ritenuto

necessario inserire, al fine di adeguare ulteriormente gli immobili, alcuni nuovi prezzi inerenti opere per una nuova uscita di sicurezza dal corridoio cucina e delle relative vetrate di sicurezza, come richiesto con all’atto dell’approvazione della pratica di conformità antincendio del locale comando dei Vigili del Fuoco, alla necessità di predisporre una serie differenziata di pulizie dell’edificio scolastico svolte più volte e con tempistiche differenti ed infine alla necessità di installare una elettrovalvola di intercettazione del gas sull’impianto di alimentazione dei fuochi della cucina”.

“Determina un aumento della spesa – prosegue la Delibera di Giunta – di euro 6.268,34 (IVA esclusa) pari al 19,98%; comprensivi degli oneri di sicurezza, al quale si farà fronte con l’impiego delle economie derivanti dal ribasso d’asta conseguite in sede di aggiudicazione dei lavori e pertanto non comporta la necessità di ulteriore spesa rispetto al quadro economico di progetto”.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013