Sabato 4 luglio, a Zocca è stato sanzionato un ciclista per violazione dell’ordinanza del Comune che prevede la chiusura al traffico di tutti i veicoli, comprese le biciclette, in via Mauro Tesi, tutti i giorni fino al 6 settembre 2020. Tale limitazione si è resa necessaria per sostenere l’attività turistica, commerciale e sociale del centro di Zocca.

Una pattuglia del corpo dell’Unione Terre di Castelli ha fermato un cinquantenne cicloamatore di Fiorano, che nella mattinata di sabato continuava a pedalare in sella alla sua bicicletta in mezzo ai pedoni nel tratto interessato dal nuovo divieto. Il ciclista sanzionato dovrà pagare una “multa” di 87.00 euro. Alle proteste, per la sanzione ricevuta, hanno fatto eco i ringraziamenti dei tanti turisti e residenti che hanno assistito alla scena e apprezzato l’operato della pattuglia della polizia locale.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013