Comitato Salviamo l’Ospedale di Pavullo e DI.NA.MO sollecitano i Sindaci del Frignano e di Castelnovo ne Monti sanzioni a chi abbandona i Dpi




Ecco il testo della lettera inviata dal Comitato Salviamo l’Ospedale di Pavullo e DI.NA.MO  ai  10 Sindaci del Frignano e e a quello di Castelnovo ne Monti perchè si attivino sanzioni a carico di chi abbandona i Dpi:

Con l’emergenza CORONAVIRUS e l’inciviltà radicata in ancora troppi cittadini assistiamo ad un abbandono sui marciapiedi, nelle strade e nelle aree verdi di guanti e mascherine usate come sistema di protezione individuale della persona.

Per una questione di decoro, sicurezza ambientale e possibile causa di contagio il suddetto comportamento non può essere tollerato ma sanzionato pesantemente.

Con la prossima riapertura dei confini Regionali e Nazionali stante la vocazione turistica che ci contraddistingue dobbiamo essere in grado di offrire tra le attrattive del Nostro Appennino un paesaggio pulito e confortevole.

A tale scopo e per le motivazioni in premessa s’invitano i Sindaci primi responsabili della Salute della loro comunità a:

– Incoraggiare un corretto comportamento dei cittadini collocando ulteriori “cestini” per la raccolta indifferenziata nei punti più sensibili del paese;

– ad emettere ordinanza sindacale che punisca con una pesante sanzione amministrativa pecuniaria, salvo che il fatto non costituisca maggior reato, Chiunque getti a terra mascherine e guanti da smaltire invece nell’indifferenziabile come indicato dall’Istituto Superiore della Sanitá.

Certa di un Vostro celere riscontro positivo porgo distinti saluti.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013