Chiusa e sanzionata dalle Fiamme Gialle impresa tessile a Novi di Modena




Prosegue senza sosta l’attività di controllo del territorio posta in essere dalle Fiamme Gialle modenesi. In questi giorni di grande apprensione in Italia per via dell’emergenza internazionale sanitaria dovuta all’espansione dei casi di contagio da coronavirus in tutto il mondo, i finanzieri del Comando Provinciale di Modena hanno intensificato i controlli in tutta la provincia finalizzati a prevenire qualsiasi comportamento che possa rivelarsi non conforme alle misure di contenimento del contagio.

In tale contesto i militari della Compagnia di Carpi hanno proceduto alla chiusura di una azienda tessile, con sede nel comune di Novi di Modena, in quanto intenta a continuare nella produzione di capi di abbigliamento, nonostante non fosse autorizzata a proseguire l’attività. Al gestore dell’attività, noncurante dei divieti prescritti, è stato contestato l’illecito amministrativo che prevede una sanzione da 400 a 3.000 euro ed imposta l’immediata sospensione dell’attività, per 5 giorni, disposta direttamente dai militari intervenuti. Il responsabile dell’impresa è stato quindi segnalato al Prefetto di Modena per l’adozione dei provvedimenti di competenza anche in ordine alla eventuale chiusura dell’attività (da 5 a 30 giorni).

Il servizio svolto ha consentito di individuare uno di quei comportamenti tipici dei cosiddetti “furbetti”, che irresponsabilmente, trascurano i rischi potenzialmente causati dalla violazione delle norme anti-contagio; comportamenti che inoltre, vanno a scapito dei gestori di altre attività similari, che, nonostante il forte sacrificio, si attengono disposizioni impartite dalle Autorità centrali e locali. L’attività di controllo delle fiamme gialle, che proseguirà incessantemente su tutto il territorio della provincia, conferma ancora una volta il costante presidio attuato dal Corpo sul territorio a tutela della salute pubblica, coerentemente alle linee di indirizzo impartite dall’autorità di vertice del Corpo e al ruolo della Guardia di Finanza, sempre più protesa verso il cittadino onesto e l’impresa regolare che protegge, tutela e rassicura.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013