Ieri poco dopo le 16:00 a Spilamberto, in via Medicine all’altezza dell’intersezione con via Sabin, una pattuglia del corpo di Polizia Locale Terre di Castelli, durante il posto di controllo su strada programmato per verificare il rispetto del DPCM circa la emergenza COVID 19, ha proceduto al fermo di un veicolo Volkswagen Touran il quale percorreva via Medicine in direzione San Vito – Modena.

Il conducente, S.G.A. di anni 54, residente a Modena ha esibito una patente di guida italiana che non appariva autentica. Un controllo della banca dati nazionale ha confermato che la persona fermata era priva della patente di guida perché mai conseguita.
La patente di guida è risultata completamente contraffatta. Il documento falso è stato quindi sequestrato e la persona fermata è stata quindi denunciata all’Autorità Giudiziaria. Nei suoi confronti stata contestata la guida senza patente e si è proceduto al fermo amministrativo del veicolo condotto.

Tutte le persone identificate a bordo del veicolo circolavano nel tragitto lavoro casa, in quanto dipendenti di una ditta di lavorazione carni, senza violare le limitazioni imposte per il contenimento dell’epidemia da Coronavirus.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013