Atletica: Massimiliano Vandelli Campione Regionale Cadetti nei 60 metri




Massimiliano Vandelli, giovane talento della Delta Atletica Sassuolo, si è aggiudicato domenica 16 febbraio a Modena il titolo di Campione Regionale Cadetti nei 60 metri. Lo sprinter sassolese aveva già vinto la batteria con il crono di 7″53, guadagnandosi un posto per la finalissima, vinta poi brillantemente con il nuovo record personale di 7″45.

Dopo essere cresciuto nelle giovanili con l’istruttore Daniele Morandi, da alcuni mesi è passato con gli agonisti della Delta seguiti dal prof. Paolo Bicceri, figura storica dell’atletica leggera italiana che allena, insieme a Morandi, i giovani che quotidianamente frequentano l’impianto di Piazza Falcone e Borsellino.

“Un risultato eccezionale – commenta il presidente della Delta Daniele Morandi – che ripaga Max e chi lo allena dei tanti sacrifici fatti. Massimiliano è uno dei tantissimi ragazzi che frequentano la nostra attività, la regina dello sport, ed è fantastico che a Sassuolo, nonostante un impianto molto vecchio e ammalorato, si riescano ad ottenere risultati così importanti. Grazie alla vittoria ai regionali, Vandelli ha conquistato di diritto un posto nei prossimi Campionati Italiani che si disputeranno l’8 marzo ad Ancona. Voglio ricordare anche il buon 25° piazzamento su 107 partecipanti di Giada Di Donato, atleta di talento della nostra squadra”.