Al via il progetto “Soliera cresce con te”


A ogni bambina e bambino che nasce a Soliera, il Comune invia una cartolina contenente il seme di un arbusto, come segno di benvenuto. E pianta un nuovo albero nell’area verde tra via San Michele e stradello Arginetto, lo spazio destinato alle nuove piante che nei prossimi anni diventerà un bosco ombroso in cui giocare. L’iniziativa, al via questa settimana, si inserisce nella nuova campagna “Soliera cresce con te” con la quale l’amministrazione comunale promuove un’ampia gamma di azioni e servizi dedicati all’infanzia e all’ambiente. Gli interventi riguardano tutti gli ambiti della vita familiare, dalla salute alle politiche educative, alla cultura, con un’attenzione particolare alla sostenibilità ambientale, per rendere Soliera un luogo sempre migliore dove far crescere i propri figli.

Già da diversi anni il Comune promuove l’uso dei pannolini ecologici lavabili per il bene dell’ambiente, dei bambini e dell’economia familiare. Presso la Farmacia Comunale si possono avere tutte le informazioni delle promozioni in corso. La stessa Farmacia Comunale offre alle famiglie con bambini fino a tre anni la tessera Baby, che offre sconti del 15% su articoli relativi alla prima infanzia.

Dal canto suo, il social market Il pane e le rose e il mercatino del riutilizzo gestito da Auser sono luoghi a cui le famiglie possono donare accessori per l’infanzia che non servono più, oppure trovare quello che serve ai loro bambini.

Due spazi speciali, freschi di restyling, vengono riservati ai bambini presso il centro culturale Il Mulino di via Nenni 55: la biblioteca ragazzi Junior Campori, dove si possono consultare e prendere in prestito libri per l’infanzia, e la ludoteca Ludò, con tanti giochi e proposte creative. Aperti da martedì a sabato, entrambi i servizi organizzano iniziative per i più piccoli completamente gratuite: letture animate, spettacoli teatrali, laboratori ludici e creativi. Per scoprire le attività proposte, ci si può iscrivere alla newsletter Soliera0/6.

Nel territorio comunale ci sono due nidi d’infanzia comunali: “Arcobaleno” a Soliera (via Donatori di sangue 45) e il “Grillo Parlante” a Limidi (via Papotti 19). I nidi sono rivolti alle bambine e ai bambini dai 4 mesi ai 3 anni. Le domande di ammissione si fanno ad aprile di ogni anno mentre le graduatorie vengono pubblicate a maggio. Nel 2018 è stato inaugurato il Centro Bambini e Famiglie “In Erba”. Un nuovo servizio rivolto alle famiglie con figli fino a 6 anni di età, dove adulti e bambini possono giocare insieme e condividere esperienze. Al centro è sempre presente un’educatrice specializzata e si trovano giochi capaci di nutrire la curiosità e la creatività dei bambini. Ogni mese vengono proposte iniziative su tematiche educative e tutti i martedì mattina, dalle 10 alle 12, lo Spazio Mamme si dedica esclusivamente alle famiglie con bambini da 0 a 12 mesi.